Vai a sottomenu e altri contenuti

Trenino Verde, via alle corse nella tratta Arbatax-Gairo

Numero: 0 Data: 25/05/2021 Categoria: Comunicati stampa

Il Trenino Verde ha fatto il suo viaggio inaugurale sabato 22 maggio, nella tratta Arbatax-Gairo. Anche se in tono minore per via della situazione sanitaria, ha comunque quest'anno fatto la sua prima corsa con quasi due mesi di anticipo rispetto al calendario delle scorse stagioni.

Una notizia positiva per l'Amministrazione Comunale che vede nel Trenino Verde un importante attrattore turistico ed elemento di sviluppo del turismo e di scoperta del territorio, un patrimonio da tutelare e sui cui investire.

Un ringraziamento per l'impegno, in un momento in cui sicuramente non è facile programmare, alla Regione e in particolare all'Assessore ai Trasporti Giorgio Todde. Si auspica si possa conoscere presto il via anche alla storica tratta fino a Mandas.

Terminata nel 1894, la linea ferroviaria collega il mare alla montagna in un percorso lungo circa 62 chilometri, la durata complessiva (con le soste) è quasi 4h all'andata e 3h 30′ al ritorno. Il viaggio parte dalla Stazione di Arbatax, tra le barche dei pescatori di Caletta Genovesi. Il Trenino Verde si dirige poi verso l'interno tra una vegetazione sempre più folta e selvaggia, dopo i paesi di montagna di Elini e Lanusei, permette di ammirare ampie vedute su tutta la costa. Si passa poi vicino al Lago Alto del Flumendosa e si arriva a Gairo Taquisara nei cui paraggi si può vivere l'insolita e affascinante esperienza della visita ai ''villaggi fantasma'' di Osini e Gairo Vecchio.

Maggiori informazioni su www.treninoverde.com

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Stampa
Indirizzo:
Telefono: 0782600700  
Fax: -
Email: addetto.stampa@comuneditortoli.it
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto