Vai a sottomenu e altri contenuti

Conclusione progetto 'SU LOGU DE S'ISCULTURA. DARE FORMA'

Data pubblicazione on line: 28/10/2022

Con l'occultamento della capsula del tempo si è concluso il progetto ''Su logu de s'iscultura dialoga col territorio. Dare forma'' voluto fortemente dall'Amministrazione Comunale e sostenuto dalla Fondazione di Sardegna con la collaborazione dell'associazione Rossolevante. Un primo passo verso il rilancio di questo prezioso patrimonio della comunità. Tre artisti: Renata Boero, Leonardo Boscani e Mateo Matè hanno dato forma a questo progetto dialogando con il territorio con le loro opere performative e inclusive.

L'artista genovese Renata Boero ha lasciato il suo tocco nella facciata esterna nel retro della biblioteca comunale con l'installazione ''Pensieri di pace'', un dono alla comunità.

Il sardo Leonardo Boscani con la sua ''Strategia dello struzzo'' ha raccolto le memorie della comunità, frammenti del vissuto individuale e collettivo che raccontano la storia tortoliese. Tanti cittadini hanno aderito entusiasti donando un souvenir (un oggetto, una foto, un video) ora custoditi nella capsula del tempo, occultata in un luogo segreto e lasciati ai posteri, alle generazioni future. L'artista ha inoltre realizzato un murale nell'Istituto Comprensivo II in collaborazione con gli studenti e le studentesse delle classi terze.

Lo spagnolo Mateo Matè col suo ''Nazionalismo domestico'' allestito in vico Milazzo e con la sua emozionante performance ''Arma Christi - Via Crucis'', ha coinvolto attivamente nella sua azione collettiva la comunità.

Gli artisti hanno inoltre impartito lezioni d'arte contemporanea nelle scuole.

Lo storico dell'arte Marco Peri ha invece tenuto laboratori didattici nelle scuole elementari e medie con il progetto educativo Dare Forma, con l'obiettivo di accrescere consapevolezza in loro sul Museo a cielo aperto Su logu de s'iscultura.

Il Sindaco Massimo Cannas, a nome dell'Amministrazione Comunale, ringrazia la Fondazione di Sardegna che con il suo prezioso sostegno ha reso possibile la manifestazione, gli artisti coinvolti, tutti i collaboratori, l'associazione Rossolevante, gli operai ed i dipendenti comunali e tutti coloro che hanno permesso la buona riuscita dell'iniziativa.

Un grazie particolare al professor Franco Ladu e al dottor Baingio Cuccu che si sono resi disponibili seguendo sin dagli albori il progetto e dando un fondamentale contributo. Un grazie anche ai dirigenti, docenti e studenti che hanno accolto l'iniziativa; alla comunità, le associazioni, comitati che hanno partecipato attivamente.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Sociale, Scolastico e Culturale
Indirizzo: Via Garibaldi 1 08048 - Tortolì (NU)
Telefono: 0782600712  
Fax: -
Email:
Email certificata: protocollo@pec.comuneditortoli.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto